3

www.moto.it

Supercross 2019, Daytona: Tomac batte Webb

3
...

Daytona consacra Webb come il candidato più quotato al titolo Supercross 2019: l'ufficiale KTM non ha vinto, ma grazie alla gran gara di Tomac, e soprattutto all'errore di Roczen, Cooper Webb si ritrova a lottare contro (appunto) l'ufficiale Kawasaki anche in classifica generale.

Nel catino della Florida è stato Blake Baggett a conquistare l'holeshot, mentre diversi piloti - fra cui Roczen, Seely e Wilson - sono caduti al via. Baggett ha tenuto la prima posizione per circa cinque minuti prima che Tomac lo raggiungesse, iniziasse a incalzarlo e prevalesse. Webb ha corso una gara intelligente, in difesa, lasciando andare anche Musquin quando contrastarlo è sembrato troppo pericoloso; la prudenza ha pagato, perché Musquin ha poi commesso un errore facendo spegnere la moto, ma ha poi rimontato fino a salire sul podio. 

La 250 costa est ha visto l'holeshot di Forkner, passato però subito all'esterno da Peters che ha quindi condotto la gara nelle prime tornate. Dopo tre minuti, Forkner lo ha però ripassato in una sezione di whoops nonostante una sbavatura che lo ha visto prendere una balla di paglia. Peters si è quindi un po' spento, lasciando scappare Forkner verso la vittoria e finendo per essere sorpassato da Sexton e Cooper che hanno completato il podio.