7

www.moto.it

MX 2018. GP di Russia, orari TV e news

7
...

Dopo il debutto dello scorso anno, il suggestivo tracciato di Orlyonok situato nella famosa località russa di vacanze ai bordi del Mar Nero è prono per ospitare la sesta tappa iridata di motocross. Un ritorno che si spera essere più felice, dato che l’esordio fu funestato da un violento acquazzone che rese il fondo di terra ai limiti della praticabilità e la gara una vera e propria lotta alla sopravvivenza nel mare di fango creatosi.


Dopo aver fatto letteralmente il vuoto, Jeffrey Herlings e l’inseguitore Tony Cairoli hanno tutti i riflettori puntati. L' il cui obbiettivo è limare il distacco di 16 lunghezze che lo separa dall’olandese. Dalla spessa coltre scivolosa la passata edizione premiò Herlings che salì sul secondo gradino del podio dietro a Clement Desalle, mentre il messinese dopo il posto d’onore in apertura nella manche conclusiva fu protagonista di un paio di scivolate che lo relegarono al 9° posto.


Le previsioni meteo questa volta dovrebbero essere invece più clementi, per cui lo scontro tra i due dovrebbe essere più livellato anche se ultimamente i risultati hanno dato ragione ad un Jeffrey sempre più motivato e sicuro dei suoi mezzi.


In tanti però attendono un loro passo falso, ad iniziare dall’ufficiale Kawasaki deciso a ritornare di nuovo sul podio, dal tandem Monster Yamaha Romain Febvre e Jeremy Van Horebeek, e dal pupillo Husqvarna Gautier Paulin, oltre che da Tim Gajser ritornato ai vertici col terzo posto di Agueda il quale fa il suo debutto sulla pista russa in quanto nel 2017 era assente per infortunio.


Lo scontro tra i titani KTM della MXGP è atteso anche tra quelli della MX2 Pauls Jonass, andato un po’ in crisi negli ultimi due appuntamenti, e Jorge Prado che sono stati i protagonisti assoluti di questa prima parte di campionato.

 

ORARI TV

Eurosport 2


Domenica 1 Maggio

12.00 MX2 - Gara1 (live)

13.00 MXGP - Gara1 (live)

17.15 MX2 - Gara2

18.00 MXGP - Gara2